Tag

,


Per 4 persone: 320g di riso carnaroli, 40g di burro, 3 cucchiai di olio evo, 30g circa di cipolla tritata, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 300g circa di zucchine, 1 spicchio d’aglio, 1,2 lt circa di brodo di verdure, 1 ciuffo di basilico, 1 ciuffo di prezzemolo, 2 cucchiai di grana grattugiato, sale e pepe

Lavate le zucchine, spuntatele, tagliatele a metà per il lungo e poi affettatele finemente, tritatene una parte che corrisponda a circa 2 cucchiai.

Scaldate in una larga padella antiaderente l’olio con l’aglio, unite le zucchine affettate, salate leggermente e fatele stufare per 5 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno, alla fine eliminate l’aglio.

Procedete quindi alla preparazione del risotto: dopo aver fatto stufare la cipolla con 20g di burro, unite le zucchine tritate e lasciatele insaporire per 3 minuti aggiungendo se necesario qualche cucchiaio di brodo bollente, poi tostate il riso, quindi procedete con la sfumatura con il vino e all’aggiunta della prima parte del brodo.

Dopo 10 minuti di cottura unite le zucchine stufate e proseguite sino alla cottura completa del risotto, regolando di sale.

Togliete la casseruola dal fuoco, mantecate il risotto con il burro rimasto e con il formaggio, mescolate, cospargete di basilico e prezzemolo tritati, insaporite con il pepe e servite.

Annunci