Tag

,


Per 4 persone: 1 pollo tagliato a pezzi, 1 rametto di rosmarino, 2 spicchi d’aglio, 2 dl di succo di limone, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 cucchiaino di zucchero di canna, olio evo, sale e pepe

Fiammeggiate i pezzi dipollo per eliminare l’eventuale peluria; asciugateli e metteteli in una ciotola. Conditeli con il succo di limone, lo zucchero, 4 cucchiai di olio, il rosmarino e l’aglio tritati, sale e pepe. Copriteli con un foglio di pellicola e fateli marinare in frigorifero per almeno 6 ore, girandoli una o 2 volte, per insaporirli bene con la marinatura. Sgocciolate i pezzi di pollo dalla marinata, tenendola da parte, e fateli rosolare in una padella su entrambi i lati, senza aggiungere grassi. Bagnate con la marinata mescolata al vino e lasciate cuocere per circa 40 minuti a fuoco basso con il coperchio. Servite il pollo, dopo averlo decorato con spicchi di limone e rametti di rosmarino.

Per ottenere una salsa densa, togliete dalla casseruola i pezzi di pollo cotti e teneteli in caldo. Unite al fondo di cottura un mestolo di brodo, nel quale avrete stemperato un cucchiaino di farina e fate addensare per qualche minuto, mescolando. Servite la salsa con il pollo.

Annunci