Tag


per 4: 600g di patate lesse, 2 porri (260g), 40g di burro-4 cucciai, 1 bustina di zafferano, 1 dado vegetale, 40g di grana grattugiato, 100g d pane a fette, 1 pizzico di sale

1. riducete le patate sbucciate in grossi pezzi, eliminate radichette e membrane superficiali dai porri, staccate dal bianco dei porri le foglie lasciando la parte verde e tenera iniziale. lavate i porri, asciugateli, separate la parte verde dal resto e tagliatela a rondelle sottilissime (2-3 mm di spessore). Tenete le rondelle da parte. Riducete a pezzetti di circa 1 cm il bianco dei porri.

2. fate bollire 1 litro d’acqua col dado. rosolate il burro in un tegame, insaporitevi 5 minuti i pezzi del bianco dei porri e mescolateli continuamente. unite 2/3 dei pezzetti di patata, insaporiteli 1 minuto a fuoco alto. aggiungete il brodo bollente, riportate a bollore. abbassate il fuoco, mettete il coperchio lasciandolo un po’ scostato per far uscire il vapore. cuocete 30 minuti mescolando ogni tanto per addensare senza asciugarsi. raccogliete le verdure con il mestolo forato, lasciando il brodo nel tegame. posatele su un piatto, schiacciatele con una forchetta. rimettetele nel tegame, aggiustate di sale, aggiungete lo zafferano, le rondelle di porro e i pezzetti di patate tenuti da parte. cuocete altri 5 minuti.

3. mentre cuoce la zuppa, scaldate il forno a 220°, foderate una teglia con un pezzo di carta da forno. eliminate la crosta alle fette di pane, tagliate la mollica a dadini di 1 cm, metteteli nella teglia. cuoceteli in forno 5 minuti mescolandoli spesso con un cucchiaio di legno, devono tostarsi ma non annerire, versate la preparazione nei piatti individuali e completate con dadini di pane e grana.

Annunci