Tag


chef cosìcosì200g di zucchero semolato, 50ml di acqua, 150g di albumi d’uovo a temperatura ambiente (5 albumi circa), 1 punta di cucchiaino di colorante alimentare in polvere,  200g di farina di mandorle, 200g di zucchero a velo

Mescolate la farina e lo zucchero a velo ben setacciati, versate lo zucchero semolato e l’acqua in un pentolino e portateli a bollore a fuoco dolce, (120°c).

Montate intanto la metà degli albumi a neve ben ferma, abbassate la velocità e incorporate lentamente lo sciroppo di zucchero e il colorante e continuate a montare fino a quando la meringa si sarà raffreddata e avrà un aspetto lucido e denso.

Aggiungete alla farina i restanti albumi e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando otterrete una sorta di pasta di mandorle abbastanza solida.

Incorporate quindi gli albumi con un cucchiaio di legno un po’ alla volta e mescolate con una spatola, dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontarli. versate il composto in una tasca da pasticcere con una bocchetta liscia.

Formate delle palline su una teglia foderata di carta da forno, meglio ancora su un tappetino per macarons e lasciateli riposare per 20 minuti, così da formare una pellicina in superficie. Accendete il forno e portatelo a 160°c ventilato oppure 180°c statico. Infornate i macarons e cuoceteli per 10 minuti, poi aprite il forno leggermente e cuocete altri 10 minuti. Estraete i macarons e lasciateli raffreddare.

Annunci