Tag


Difficoltà: bassa
Preparazione: 10 min
Cottura: 60 min
Costo: basso
Nota: + il tempo di macerazione e sterilizzazione

Presentazione

La marmellata di zucca, è un’ottima conserva, adatta per realizzare crostate, muffin, torte e sformati, ma anche un’ eccellente accompagnatrice di salumi o formaggi stagionati o piccanti.
Approfittate dalla stagione autunnale per procuratevi una zucca dalla polpa gialla e soda e procedete secondo la ricetta per prepare delle conserve da gustare tutto l’anno!

Ingredienti per 1 kg di marmellata zucca polpa 1 kg
Limoni 40 ml di succo e la scorza 1 Noce moscata q.b. Cannella 2 g Zucchero 350 g
Amaretto (liquore) 60 ml

Preparazione

Per realizzare la marmellata di zucca tagliate a spicchi la zucca, eliminate i semi interni e la buccia, poi riducete a piccoli dadini la polpa. Trasferite i cubetti di zucca in una pentola, aggiungete lo zucchero,
mescolate e coprite con il coperchio, lasciate macerare per tutta la notta ( o almeno 12 ore) in un luogo fresco. Trascorso il tempo di macerazione aggiungete alla zucca la cannella, il liquore, la noce moscata grattugiata, la scorza del limone e anche il succo filtrato, fate cuocere la zucca per circa 1 ora a fuoco dolce.
Intanto sterilizzate i vasetti con la chiusura ermetica. Quando la marmellata sarà pronta invasatela nei vasetti ancora calda con un mestolo. Chiudete ermeticamente i vasetti con gli appositi coperchi e capovolgeteli su un piano per creare il sottovuoto. Fate raffreddare i vasetti, poi procedete alla seconda sterilizzazione che serve per eliminare eventuali batteri ancora presenti e garantire la formazione del sottovuoto.
Procedete come per la sterilizzazione dei vasetti vuoti: in una pentola capiente alta almeno 40 cm, in cui si possono sistemare i vasetti da sterilizzare dopo averli avvolti uno ad uno in canovacci di tela in modo da evitare che si urtino durante la cottura. Si aggiunge una quantità di acqua fredda tale da ricoprire totalmente i vasetti e si porta il tutto ad ebollizione a fuoco vivace. A questo punto si abbassa la fiamma e si continua a far bollire il tutto dolcemente per 30 minuti. Altra cosa importante: aspettate a togliere dalla pentola i barattoli solo quando l’acqua è fredda. Quando l’acqua sarà fredda togliete i vasetti dalla pentola.

Annunci