Ci sono momenti in cui penso che le mie amicizie non siano sincere.
In questo periodo è forte il desiderio di chiudere.
Intanto non le cerco più e noto che non mi cercano;
Ho archiviato il gruppo whatsapp e lo visito una volta al giorno, quando ci sono novità, così non lo vedo mentre mi tengo aggiornata sulle altre chat di casa e lavoro.

Le domande che contano sono:
1) Cosa mi dà il gruppo?
2) Cosa condividono con me?
3) Cosa abbiamo in comune?

Posso rispondere solo alla terza: Con alcune abbiamo l’età e l’amicizia dei figli. Non è sufficiente.

Sento che mi sto allontanando, posso usarle come credo loro si usino. Aspetterò la prossima estate…
Se riesco ad ignorarle tanti mesi senza provare rabbia o delusione.

Annunci